Netflix Italia è la variante italiana del celebre servizio di streaming statunitense. Così come Sky Now TV e Mediaset Infinity, Netflix offre ai suoi abbonati un vasto catalogo di contenuti, suddivisi in Contenuti OriginaliSerie TVFilmDocumentari e Contenuti per bambini, a cui si può accedere da Computer (tramite browser o apposita applicazione), Console, Smart TV e dispositivi mobili quali smartphone e tablet. Il sistema di streaming di Netflix funziona in modo simile a quello di YouTube: ogni contenuto è disponibile in diverse risoluzioni e viene visualizzato dall’utente in base alla sua connessione. Tutto il catalogo è a disposizione dell’utente in qualsiasi momento, senza limiti di utilizzo e senza pubblicità di alcun genere. Il suo catalogo, oltre appunto a comprendere serie TV e film andati in onda anche su altri servizi di intrattenimento, prevede anche una serie di Contenuti Originali prodotti direttamente dal servizio. Alcune delle più celebri serie TV prodotte dalla società stessa sono Narcos, House of Cards (non disponibile in Italia), Marvel’s Daredevil, Stranger Things e Sense8.

Come funziona

Il funzionamento di Netflix è piuttosto intuitivo. Ci si collega al sito ufficiale https://www.netflix.com, si sceglie a quale piano abbonarsi e si inizia ad utilizzarlo. Una volta abbonati potrete decidere di sfruttare il vostro abbonamento su Smart TV compatibili, su console o su dispositivi mobili grazie all’applicazione dedicata. Per qualsiasi dubbio comunque è Netflix stessa a venire in nostro soccorso. nel titolo di questo paragrafo trovate una guida redatta dal team del servizio di streaming che vi spiega passo passo come orientarvi tra le funzionalità del servizio.

Prezzi

Netflix propone tre diverse tipologie di abbonamento che permettono, a seconda della fascia di prezzo, di ottenere una qualità più o meno migliore dei contenuti in streaming (dipende tanto anche dalla qualità della vostra connessione casalinga) e di condividere con un massimo di due o di quattro persone il vostro account. A partire dal 9 ottobre 2017 Netflix propone un leggero rincaro dei due piani che prevedono l’utilizzo su più dispositivi contemporaneamente.

  • 7,99€ al mese – 1 dispositivo – contenuti in SD
  • 10,99€ al mese – 2 dispositivi contemporaneamente – contenuti in Full HD
  • 13,99€ al mese – 4 dispositivi contemporaneamente – contenuti in 4K + HDR

Pagando quindi 13,99€ al mese potete condividere il vostro account con altre tre persone, abbattendo le spese mensili a circa 3,50€. Inoltre potrete vedere i contenuti (quelli originali Netflix più altri) in risoluzione 4K o addirittura in HDR, sempre che abbiate un televisore compatibile con queste due tecnologie e una connessione sufficientemente veloce.

Come condividere l’account Netflix

Netflix, come già accennato, prevede tre diverse tipologie di abbonamento: BaseStandard e Premium, che a loro volta prevedono di aprire 1, 2 o 4 sessioni del servizio contemporaneamente. Ciò significa che potete appunto condividere il vostro account Standard e Premium con altre persone e usufruire del servizio contemporaneamente, anche sulla medesima rete domestica. Tale soluzione si sposa alla perfezione quindi per la condivisione non solo con amici, ma anche con familiari o coinquilini.

Netflix Gratis Italia

Netflix è un servizio che prevede un costo di abbonamento mensile. Ogni nuovo iscritto ha però diritto ad un mese gratuito di prova. Il bello è che potete anche attivare un abbonamento Premium ed usufruire del mese gratuito di prova: in questo modo potete provare il servizio in compagnia di altre tre persone e decidere se al termine del mese gratuito di rinnovare l’abbonamento o di interromperlo senza pagare un singolo centesimo.

Netflix Offline

Dal 30 novembre 2016 Netflix ha finalmente reso possibile scaricare in locale serie TV e film (non solo contenuti originali) sui propri dispositivi. Al momento però la funzionalità è limtiata ai soli dispositivi mobili. È quindi necessaria l’ultima versione dell’applicazione mobile di Netflix dedicata ad Android e iOS. Nell’app è possibile trovare un’intera sezione dedicata ai contenuti così detti Download & Go, ovvero quei contentui che è possibile scaricare in locale per la visione offline o comunque senza consumare i megabyte del proprio piano dati mensile. Dalle impostazioni dell’applicazion è possibile decidere se procedere con tali download sotto rete dati o solo ed esclusivamente sotto Wi-Fi. Inoltre su alcuni dispositivi è anche possibile scegliere la qualità dei contenuti scaricati, se Standard o Alta. La funzionalità è abilitata solo su dispositivi con iOS 8 o superiori o Android 4.4.2 o superiori.

Catalogo

Al momento il catalogo italiano conta più di 2.700 contenuti suddivisi tra FilmSerie TVDocumentari, Contenuti per bambini e Contenuti originali, questi ultimi comprensivi di varie produzioni originali Netflix sempre collocabili nei generi appena citati. Troviamo circa 500 serie TV (composte da più stagioni ed episodi), il che dovrebbe farvi capire come il catalogo italiano (e non solo) sia prevalentemente indirizzato agli amanti delle serie televisive. Ogni mese la divisione italiana inserisce tanti nuovi contenuti, sparpagliandoli però nelle varie settimane che compongono il mese. Di solito il maggior numero di novità viene pubblicato il primo giorno di ogni mese.

Novità Netflix Italia

Ogni mese trovate qui sulle pagine di SmartWorld un’anteprima delle novità che verranno pubblicate nel mese successivo sul catalogo italiano. Sempre sulla pagine di SmartWorld troverete anche articoli riguardanti le varie novità annunciate dalla società americana per quanto riguarda la categoria dei contenuti originali, ovvero film, serie televisive, documentari e quant’altro prodotto direttamente dal celebre servizio di streaming statunitense. Durante il mese di settembre 2017 arriveranno ad esempio i primi episodi di Star Trek Discovery, Star Wars: Il Risveglio della Forza, la terza, attesissima stagione di Narcos e la quarta stagione di Bojack Horseman. Ad ottobre invece arriverà un’altra attesissima serie, la seconda stagione di Stranger Things.

Netflix vs. Infinity vs. Sky Online vs. TIMvision: il confronto

I quattro principali servizi di streaming on demand disponibili in Italia sono Netflix, Infinity, Sky Now TV (ex Sky Online) e TIMvision. Nell’articolo che trovate linkato nel nome del paragrafo abbiamo confrontato i quattro servizi evidenziandone pregi e difetti e realizzando alcune tabelle comparative per meglio permettere un orientamento verso il servizio a voi più consono. Come già accennato Sky Online, il servizio di streaming di Sky, si chiama ora Now TV. Le caratteristiche rimangono però praticamente identiche.

Trucchi Netflix

Usando Netflix da browser, specialmente da Google Chrome, ci sono tutta una serie di trucchi che possono migliorare particolarmente l’esperienza utente finale. Ad esempio il servizio di streaming statunitense ha un sistema di suggerimenti molto avanzato che si basa sui contenuti visualizzati dall’utente. Capita però di guardare qualcosa che proprio non vada incontro ai propri gusti, e il celebre servizio di streaming potrebbe in sostanza infischiarsene suggerendovi altri contenuti simili.